Il prezzo del Bitcoin può aumentare ulteriormente come le istituzioni guadagnano enormemente

Gli investimenti istituzionali sono uno dei motivi principali per cui il prezzo del bitcoin continua a salire. La Bitcoin ha aumentato il suo prezzo di quasi 5.000 dollari nell’ultimo mese, ha raccolto 2.000 dollari negli ultimi due giorni, ed è a 15.600 dollari, con un aumento del 5%.

Square ha investito 50 milioni di dollari in valuta criptata in ottobre. Inoltre, PayPal ha annunciato una funzione che consentirebbe agli utenti di scambiare BTC e Ethereum, Litecoin e BCH. Tutti questi investimenti aziendali di alto profilo hanno fatto lievitare la crescita colossale di Bitcoin.

Square vende il doppio del suo investimento

Secondo un tweet di Charles Edwards, fondatore della Capriole Investments, Square vende diversi bitcoins prodotti. Nel terzo trimestre del 2020, le vendite di bitcoin di Square sono circa 163.000.

Di questi, le vendite di bitcoin di Square hanno più o meno raddoppiato la quantità totale di bitcoin estratti nello stesso trimestre, circa 81.000.

Secondo un nuovo conto economico, Square ha venduto 1,63 miliardi di dollari di bitcoin nel terzo trimestre del 2020. Le vendite trimestrali hanno recentemente rappresentato quasi il 90% di tutte le vendite del trimestre precedente, sottolineando la crescita del business.

Square ha pagato le sue spese di acquisizione di bitcoin e ha guadagnato 32 milioni di dollari dalle vendite di bitcoin, più di 15 volte nell’ultimo anno, e più del 4% del suo profitto lordo totale.

La società ha dichiarato che il fatturato e l’utile lordo del bitcoin hanno beneficiato dell’aumento dell’attività e del volume d’affari del Bitcoin per cliente.

PayPal segue il piombo di Square

Dan Shulman, CEO di PayPal, ha annunciato che i suoi clienti saranno i primi ad iscriversi per utilizzare il suo servizio di criptaggio a un ritmo allarmante. PayPal ha iniziato a permettere al 10% dei suoi clienti di acquistare, vendere e conservare Bitcoin, Ethereum, BCH e Litecoin.

Ha aggiunto che Paypal aumenterà il limite da 10.000 dollari al giorno a 15.000 dollari al giorno in base alla domanda vista. Nelle prossime due o tre settimane, sperano di iniziare al 100% negli Stati Uniti.

Shulman fornisce idee importanti sul perché le società di pagamento globali si stanno rivolgendo a crypto. Ha detto che il passaggio alla moneta digitale è inevitabile e porta chiari benefici in termini di inclusione e accesso ai finanziamenti, efficienza, velocità e sostenibilità dei sistemi di pagamento, e la capacità del governo di trasferire rapidamente i fondi ai cittadini.

Bitcoin ha registrato un salto di prezzo del 15% in risposta alla notizia, ma il prezzo delle azioni di PayPal è sceso del 12% da quando è stato annunciato il 21 ottobre. Il gigante dei pagamenti ha registrato un aumento del 36% dei nuovi pagamenti a 247 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2020.

Il numero di dealer della società è aumentato da 1,5 milioni di dollari a 28 milioni di dollari. PayPal ha già 361 milioni di conti attivi, con un aumento del 22% rispetto al trimestre.

Con l’aumento della domanda da parte degli operatori istituzionali statunitensi e degli investitori cinesi, l’offerta limitata di Bitcoin ha un impatto ancora più significativo sul suo prezzo in crescita.